Cerca

Lettera aperta su neonata abbandonata a Monza

NON LASCIAMO SOLE LE PARTORIENTI E I GENITORI IN DIFFICOLTA’
E PREVENIAMO GLI ABBANDONI E GLI INFANTICIDI
Vorremmo fare alcune considerazioni sul delicato tema del ritrovamento di neonati che vengono abbandonati, come di recente accaduto a Monza, e avanzare specifiche richieste ai mezzi di informazione rispetto alla modalità con cui questi drammatici episodi vengono riportati.
Quando avvengono questi ritrovamenti di neonati fortunatamente vivi, oppure, talvolta, purtroppo senza vita, gettati nei cassonetti o nei bagni pubblici, si solleva nell’opinione pubblica un’ondata di indignazione e di condanna; pochi, però, si interrogano sui motivi che hanno determinato la condotta degli autori di questo atto; pochi pensano alla solitudine in cui le partorienti vengono lasciate in momenti così drammatici della loro vita e al dolore che può accompagnare questo loro gesto così disperato. Di seguito il testo completo in pdf Lettera aperta su neonati ritrovati

 

Condividi l'articolo
Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy