autore: gruppo scuola sezione ANFAA Novara e Piemonte orientale
editore: CST
anno: 2018
tratta di: L'importanza dei legami tra famiglia e scuola: perché la scuola continua ad essere per eccellenza l’ambiente in cui ci si misura con gli altri, sia sul piano relazionale che su quello degli apprendimenti; perché la scuola costituisce per ogni bambino un’importante occasione di verifica del proprio valore e di costruzione, attraverso il confronto, della propria identità; perché la scuola può far vivere qualsiasi situazione di diversità come un valore ed un arricchimento per tutti.
commento di Anfaa: Negli ultimi anni la scuola italiana ha registrato un aumento notevole della frequenza di alunni con situazioni personali e familiari particolari ed un sensibile incremento delle problematiche sociali ed educative legate agli aspetti di una società multiculturale. Il primo compito della scuola rimane quello di creare una situazione di accoglienza; per fare questo, la scuola: deve promuovere il cambiamento culturale che considera i minori soggetti di diritti e non oggetto dei bisogni degli adulti; deve documentarsi per conoscere a fondo le problematiche personali e sociali dei minori in situazione di disagio e di abbandono o con situazioni familiari differenziate: famiglie monoparentali, ricostituite, con bambini adottati, affidati, multietnica; deve saper evidenziare e vivere qualsiasi situazione di diversità come un valore da difendere e da affermare.
consigliato a: insegnanti, educatori, genitori adottivi, genitori affidatari
disponibile presso:

Una versione ridotta del libro in pdf può essere scaricato direttamente qui: La scuola dell’accoglienza

Si consiglia di visitare lo SpaziOScuola nel quale è possibile trovare documenti relativi all’inclusione scolastica per i minori adottati e per i minori fuori dalla famiglia di origine (affidati)