Informativa sulla privacy

 

Significato dell’informativa

In questa pagina si descrivono le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano il sito web e che comunicano a mezzo posta elettronica.

L’informativa è conforme alla seguente normativa:

  • raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della direttiva n. 95/46/CE, hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta dei dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web.
  • d. lgs. n. 196/2003 recante “Codice in materia di protezione dei dati personali” (in seguito Codice privacy)
  • le linee guida del Garante per la protezione dei dati personali per posta elettronica e internet (doc. web. n. 1387522) deliberazione del 01/03/2007 (Gazzetta Ufficiale n.58 del 10 marzo 2007).

Si tratta di una materia in continua evoluzione, anche in funzione delle integrazioni e delle modifiche legislative e regolamentari che si susseguono nel tempo a livello nazionale e comunitario.

Vi invitiamo, pertanto, a consultare periodicamente questa sezione del nostro sito ed a prendere visione delle regole che disciplinano la materia.

Le definizioni  utilizzate in questa pagina sono tratte dallart.4 Codice privacy

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei dati personali è l’A.N.F.A.A., Associazione Nazionale Famiglie Adottive e Affidatarie (di seguito, Anfaa) che ha la sede nazionale in Torino, Via Artisti 36.

Responsabile del trattamento

Il “responsabile” del trattamento dei dati personali è il Presidente dell’Anfaa pro tempore competente (presidente@anfaa.it).

Incaricati del trattamento

Si tratta di soggetti, incaricati del trattamento da Anfaa, dotati di esperienza, capacità tecniche, professionalità ed affidabilità, che operano nel rispetto della sicurezza e della riservatezza delle informazioni.

Le richieste vanno indirizzate, via mail o per iscritto, all’Anfaa o al responsabile del trattamento (privacy@anfaa.it).

L’elenco completo ed aggiornato degli incaricati del trattamento può essere richiesto all’indirizzo: segreteria@anfaa.it

Informativa privacy (art.13 Codice privacy)

Ai sensi dell’art.13 Codice privacy, i dati personali vengono trattati, con l’ausilio di strumenti manuali, elettronici o telematici, esclusivamente per le finalità previste dallo Statuto e dal Regolamento dell’associazione, che verranno specificate di volta in volta nell’informativa presentata all’utente, e per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

La modulistica messa a disposizione dell’utente, per aderire alle iniziative dell’associazione o per richiedere una prestazione specifica, precisa se il conferimento dei dati personali sia obbligatorio o facoltativo; la mancata compilazione dei campi obbligatori non consente di dare seguito alla richiesta inoltrata.

I dati personali derivanti dall’uso dei propri indirizzi di posta elettronica o del servizio web sono trattati direttamente da Anfaa, da persone fisiche espressamente autorizzate da Anfaa (c.d. incaricati del trattamento) oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione e gestione tecnica del sito.

 I dati personali, forniti dagli utenti per ottenere l’erogazione di un servizio (ad es. l’invio di materiale informativo quali newsletter, bollettini, cd-rom …), sono utilizzati al solo scopo di eseguire tale servizio e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia strettamente necessario all’adempimento della richiesta (ad es. la società che svolge il servizio postale di spedizione) o per ottemperare a disposizioni normative. In tale caso i soggetti terzi agiranno quali autonomi titolari del trattamento.

I dati personali non saranno comunicati per altri scopi e neppure diffusi o trasferiti all’estero.

Tutti i dati, comunque raccolti, potranno essere oggetto, una volta resi anonimi, di analisi statistiche e di studio finalizzati alla stesura di articoli, saggi, libri e documenti vari.

Diritti degli interessati (art.7 Codice privacy)

I soggetti interessati hanno il diritto, in qualunque momento, di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati che li riguardano e di conoscerne il contenuto e l’origine; verificarne l’esattezza o chiederne l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima ovvero il blocco (qualora trattati in violazione di legge), nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Maggiori informazioni sul sito www.garanteprivacy.it

Open Source

Il sito è stato implementato attraverso l’utilizzo di Software Open Source WordPress.
Un ringraziamento particolare va quindi alle società WordPress e Webinspire che hanno permesso l’implementazione di questo sito.